Dal telefono senza fili alla luce senza fili

La tecnologia wireless fa un’altro passo in casa e negli edifici con impianti domotici. Da oggi l’illuminazione per la casa è senza fili, con possibili scenari luminosi e d’uso differenti e orientati all’efficienza energetica.

 

Se fino a non molto tempo fa la luce e il controllo climatico erano sostanzialmente governabili con interruttori a parete attivabili solo dalle nostre mani, oggi grazie alle tecnologie che si appoggiano alle reti wi-fi ed internet è possibile con un web server (che si appoggi ad internet), controllare edifici e case da remoto ovvero anche se si è dall’altro capo del mondo.

Non interagiamo più solamente con un interruttore ma possiamo usare strumenti a nostro servizio come i tablet, l’i-phone, i telecomandi.

Potrebbe sembrare complesso ma non lo è, l’azienda italiana di Pordenone Vitrum assieme ai sistemi di automazione VDA propone sistemi domotici user friendly con un App da scaricare ed installare sul proprio tablet ed Iphone davvero intuitiva.

 

Vitrum porta sul mercato un sistema che, oltre ad un design accattivante, ha molti argomenti di vendita interessanti rispetto ai sistemi tradizionali o anche ai vecchi sistemi domotici. Vantaggi sia per l’installazione che per il committente dell’impianto e fruitore. Vediamone i principali

A livello impiantistico si riduce la quantità dei collegamenti elettrici (deviate ed invertite non servono più)

– Al loro posto la luce può essere programmata e attivata tramite onde convogliate, in pratica una connessione wireless proprietaria sotto un protocollo chiamato z-wave.

I moduli vitrum satellite comunicano con i moduli vitrum riceventi che accedono e spengono le luci.

– Si può decidere così anche di riprogrammare il ruolo degli interruttori dell’edificio sia all’interno che all’esterno.

Questo aspetto può dare innumerevoli vantaggi come ad esempio unire due unità immobiliari senza dover intervenire in opere da elettricista.

vitrum-1 VITRUM_MOTAGGIO

UN PROGRAMMA DI ILLUMINAZIONE PER LA CASA ECO

Ogni interruttore è un componente elettronico sotto il programma Eco-swift, una nuova soluzione attenta al risparmio energetico. Al primo comando di accensione la luce viene impostata ad un valore del 65% e solo con la seconda pressione la luce viene impostata al 100% (One touch). Rimane comunque la possibilità di impostare il livello di illuminazione usando la funzione di regolazione iPod-like oppure la funzione Dimming touch (il livello desiderato si ottiene tenendo premuto il dito e rilasciandolo solo quando il livello di illuminazione viene raggiunto). I pulsanti sono caratterizzati da una luce circolare led rgb che a seconda del colore identifica le differenti condizioni d’uso. Il colore verde identifica lo stato di luce accesa in modalità risparmio energetico. L’intero sistema è sotto un programma che porta tutti i dispositivi in stand-by non appena l’interruttore che li governa è in modalità spento (off). E’ possibile monitorare e capire quanto stiamo consumando in ogni momento che vogliamo interrogando la propria centralina di comando o da un dispositivo mobile come ad esempio il tablet. Se desiderato si può attivare un feedback acustico che accompagna al tocco l’aumento dell’intensità luminosa. I comandi di luce ed elementi motorizzati coinvolgono vista, tatto ed udito.

ECO VITRUM TECNOLOGIA VERDE

Rispetto agli impianti tradizionali diminuisce il numero delle scatolette da installare in quanto è possibile inserire da 1 sino a 6 comandi per placca vitrum.

L’illuminazione per la casa da oggi è anche la cura di un design davvero innovativo per gli interruttori, tutti in vetro acidato temperato (o in metacrilato per una versione più economica). Oltre ai colori standard è possibile realizzare tutti i colori della scala RAL.

 

A parete viene installata la Table consolle che integra pannello comandi di temperatura con comando sei pulsanti per controllo punti luce o, in alternativa, selettore di scenari pre-impostati. Touch control con tecnologia capacitiva ed invito concavo per identificazione tattile zona comandi.

SUPERVISIONE E COLTROLLO

Il software di supervisione è un elemento altrettanto importante all’interno di un sistema di automazione integrata. Deve permettere un controllo centralizzato semplice, immediato ed intuitivo per l’utente non esperto. Il software di supervisione può essere installato su uno o più PC collegati in rete, su Touch screen ed è anche disponibile con un’interfaccia per iPhone: controllare l’occupazione dei locali, cambiare gli scenari di luce esterni, verificare il livello di consumo energetico in tempo reale, notificando il superamento dei livelli di “guardia” reimpostati, ricevere allarmi e visionare le immagini provenienti dalle telecamere collegate all’impianto CCTV e molto altro diventa ora semplice ed affidabile e, soprattutto, disponibile in qualsiasi luogo grazie alla tecnologia VDA già integrata con il mondo dei device mobili.

vitrum

Luce naturale per il controllo di tapparelle e tende automatizzate. La Vitrum-VDA prevede anche i comandi per tende e tapparelle.

Il Master on/off viene installato in prossimità della porta d’ingresso per spegnere tutte le luci ed eventualmente abbassare le tapparelle con una sola azione al momento dell’uscita di casa.

b_prodotti-65378-relb2c960578e3349eab2793e965dcf3f35 ave01bb

 

Guarda  dei  nostri  lavori Vieni a trovarci o scrivici

17 comments

  1. Pingback:Domotica Vitrum per una casa in wifi

  2. Pingback:Vanessa Smith

  3. Pingback:download chrome

  4. Pingback:firefox download windows 7

  5. Do you have a spam issue on this site; I also am a blogger,
    and I was curious about your situation; many of us have created some nice methods and we are looking to trade
    strategies with other folks, please shoot me an email if interested.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

io non sono un robot *