Ristrutturare casa o comprare una nuova casa di lusso?

La riqualificazione degli immobili, la ristrutturazione della casa al centro di un futuro più sostenibile. Oggi più che mai preservare e recuperare il nostro patrimonio edilizio e territoriale acquista una crescente importanza e attenzioni sia per gli attori privati che pubblici. Ristrutturare la casa secondo certi criteri, riqualificarla energeticamente può essere bensì una necessità personale ma anche l’occasione per dare un contributo ad un vivere più sostenibile. Prima di acquistare un immobile è bene tenere presente che spesso il nuovo costruito non è sinonimo di reale qualità dell’opera o di immobile/casa di lusso, anzi si sta consumando il territorio e risorse ambientali.

UNA SCOMMESSA DEL NOSTRO TEMPO: RENDERE PIU EFFICIENTI LE CITTA’, MIGLIORARE LE CASE IN CUI VIVIAMO.

L’articolo di oggi vuole essere un po’ più riflessivo senza però distaccarsi totalmente dalle considerazioni pratiche di chi si accinge ad acquistare e ristrutturare un immobile o una casa di lusso. Ci sono numeri che inevitabilmente politica, settore delle costruzioni e mercato devono tenere in considerazione. 2% è la superficie del pianeta costruita e urbanizzata, il 50% della popolazione vive in città o metropoli, il 75% dell’energia è assorbito dalle città e i suoi sistemi. Le città sono la fonte dell’80% della produzione totale dell’anidride carbonica. Non a caso oggi gli immobili devono essere per legge tutti classificati anche per un coefficiente di consumo globale per unità di metro quadro. Con ciò rendere i consumi della propria abitazione più efficienti con scelte di isolamento termico adeguate sia per i muri perimetrali che gli infissi, installando sistemi di riscaldamento ed illuminazione di ultima generazione che siano più efficienti in termini di consumi, oltre che tutelare le proprie risorse finanziarie acquista un valore etico per chi è di vocazione più ambientalista. Una casa di lusso a impatto minimo.

 DOVE SI TROVA L’IMMOBILE PIU GIUSTO PER ME? una casa di lusso deve essere nuova?

In termini di numero di immobili, Milano (ma anche altre città italiane) è costruita oltre le reali esigenze d’uso della sua comunità. Soltanto a Milano ci sono 80 mila appartamenti vuoti, 900 mila metri quadri di uffici sfitti, decine di migliaia di negozi vuoti.

Se si sta pensando di acquistare casa di lusso, aprire un nuovo punto vendita forse di fronte a questi dati vale la pena chiedersi se la scelta migliore sia effettivamente quella di cercare casa in palazzi e quartieri di nuova costruzione. Una casa di nuova costruzione difficilmente avrà degli interni curati e “cuciti” esattamente per le proprie necessità e spesso la qualità delle finiture lascia a desiderare.

Oggi all’interno del comparto dell’edilizia ed all’interno del settore dei professionisti dell’architettura e dell’interior design c’è una corrente che punta le sue competenze nel recupero e nella riqualificazione degli immobili già realizzati. I risultati possono essere anche di livello eccellente. A tal proposito RP Design Group ha una solida esperienza e le capacità tecnico finanziarie in questo tipo di interventi attraverso un servizio 360° di progettazione integrata e controllo di esecuzione di tutte le opere.

 

Guarda  dei  nostri  lavori Vieni a trovarci o scrivici

2 comments

  1. After I initially left a comment I seem to have clicked on the -Notify me when new comments
    are added- checkbox and from now on every time a comment is added I get four
    emails with the same comment. There has to be a means you are able
    to remove me from that service? Thank you!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

io non sono un robot *