Ristrutturazioni. Come verificare l’attendibilità di un impresa?

Il mercato attuale nel settore delle costruzioni e ristrutturazioni è composto da un elevato numero di imprese generali o fortemente specializzate in un singolo tipo di intervento.  E’ possile attingere ad un altissimo numero di imprese a prezzi anche molto differenti. Ciò suggerisce che probabilmente non tutte siano in grado di fornire un adeguato ed eguale risultato in termini di qualità delle opere, ma non solo, anche in termini di servizi al cliente, di consulenza appropriata, di qualità di impianti e materiali impiegati.

Ma soffermarsi a fare le valutazioni su un impresa solamente comparando il prezzo delle offerte sarebbe un ingenuità.

In realtà le verifiche da fare a tutela del committente, prima ancora di affidare un incarico, sono maggiori.

Chiedere visura camerale per verificare una attuale e reale iscrizione al registro delle imprese.

I lavori precedentemente eseguiti dall’impresa

Un impresa che lavora bene solitamente è fiera delle opere realizzate per i propri clienti, ne parla e ne conserva una documentazione fotografica che solitamente viene esibita ai nuovi clienti che anche se non siano particolarmente esperti potranno valutarne i risultati estetici, la varietà di lavori trattati e magari confacenti alla propria richiesta. Vedere i campionari cifrati per valutare realmente la qualità sulla scelta dei materiali.

DSC_0135 POSTPRODOTTA

Casa sull’Ippodromo di RP Design Group

Ricerca di referenze

Una società che nel tempo ha saputo soddisfare i propri clienti, su richiesta, riesce ad auto referenziarsi con incontri conoscitivi con i clienti passati e sopralluoghi presso le opere che ha consegnato.

L’età e la costituzione giuridica dell’impresa

Chiedere l’anno di costituzione della società e il tipo di costituzione giuridica come ad esempio S.a.s. o S.r.l. perché  implica delle condizioni di diritti e doveri differenti. Solitamente l’esperienza accumulata nel tempo e la capacità di aggiornamento, del titolare e direttore d’impresa gli permette di affrontare via via incarichi più complessi nella ristrutturazione o costruzione di opere. Per esempio se solitamente un impresa è un organico medio-piccolo ed è nata solamente da qualche anno, a nostro avviso potrebbe essere attendibile nei risultati solo per la ristrutturazione-rifacimento di un bagno. Se ad esempio bisogna intervenire su un fabbricato multipiano di certe dimensioni  bisogna affidarsi ad imprese con reali capacità di coordinamento tecnico di differenti operai specializzati per le differenti opere: strutturali, impiantistiche, architettoniche.

L’assicurazione professionale

Verificare se la società sia assicurata e che tipo di rischi d’impresa siano coperti dalla polizza assicurativa. Chiedere  e conservare gli estremi della polizza assicurativa. Le imprese devono essere assicurate per obbligo di legge ed in regolarità contributiva.

Modalità e tempi di presentazione delle offerte

Se non si tratta di opere particolarmente inusuali e complesse, che riguardino interventi di media-piccola consistenza come la ristrutturazione di un appartamento, di una casa o villetta, un negozio medio-piccolo, solitamente un impresa con anni di esperienza in tema presenta stime dei lavori ed infine offerte al cliente in tempi abbastanza brevi con descrizioni di tecniche, esecutive e prestazionali abbastanza dettagliate.

maquette-Schouwburg_Cuijk_01

Ottenimento dei permessi e benestare, documentazione da fornire per obbligo di legge.

E’ bene che il committente verifichi e chieda copie dei permessi e benestare da presentare presso i vari enti pubblici di competenza. Di questi aspetti se ne occupano professionisti come ingegneri, architetti, geometri o di tramite l’impresa o la società incaricata nella gestione del progetto e lavori.

A seconda della tipologia di lavoro le pratiche da produrre saranno differenti.

Assicurarsi che vengano effettuate tutte le pratiche inerenti il piano di sicurezza  dei lavori e che quindi venga contrattualmente nominato un Direttore dei Lavori. Diversamente se ciò non è regolarmente prodotto e presentato, eventuali incidenti potranno essere anche imputati su responsabilità del committente.

Testa la disponibilità di consulenza

La credibilità di un impresa generale si misura anche con la capacità di riuscire a dare indicazioni esaustive sulla scelta dei materiali indicandone i vantaggi e gli svantaggi caso per caso. E’ importante ricevere un adeguata consulenza riguardo

–          le possibilità impiantistiche tutt’oggi a disposizione per l’illuminazione il riscaldamento, il raffrescamento o ricambio d’aria controllato degli ambienti

–          la gestione in domotica.

–          La scelta dei materiali per l’isolamento termico,

–          I tipi di serramenti ed infissi a disposizione

–          Eventuali sistemi di sicurezza anti-intrusione e porte, serramenti blindati.

1344246697249

RP Design Group dal 1970 è operativa come General Contractor (chiavi in mano) maturando esperienza e capacità gestionali nel settore delle ristrutturazioni, dell’arredamento, dell’architettura e del design.

E’ possibile contattare direttamente l’azienda telefonando o scrivendo dal nostro sito alla sezione “richiedi info”, o diversamente incontrare i nostri consulenti presso lo Show Room di via Paolo Giovio 3, a Milano centro.

Guarda  dei  nostri  lavori Vieni a trovarci o scrivici

3 comments

  1. great publish, very informative. I wonder why the other specialists of this sector don’t realize this.
    You must proceed your writing. I am sure, you have a great readers’
    base already!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

io non sono un robot *