Quando la ristrutturazione è davvero professionale.

L’ Italia pur appartenendo al contesto culturale dell’Europa moderna è un paese dove ancor oggi è molto diffusa l’idea che l’attività della progettazione e della gestione tecnica delle ristrutturazioni dei privati sia conciliabile con la categoria degli hobby “fai da te”. Il Committente spesso si arrangia senza alcuna figura di consulenza nello scegliere singoli artigiani che in realtà non conosce, si arrangia nella scelta dei materiali, e ancora nelle scelte di layout della distribuzione spaziale-impiantistica, senza avere i veri strumenti di esperienza e preparazione, valutando solamente in base ad un gusto estetico ed un prezzo che rimane più contenuto nella presentazione delle offerte per i singoli lavori.

Il Committente non del settore, così procedendo si accorge solamente nella fase di realizzazione in cantiere di quanto sia complesso arrivare ad ottenere i risultati allineati alle proprie aspettative iniziali in fase di ideazione e come sistematicamente non è in grado di fare delle valutazioni tecniche che faranno veramente la differenza.

Il vero professionista è un profondo conoscitore di questioni che vanno molto più lontano del basilare “fai da te” ed è la figura che come poche altre è in grado di fare il “direttore d’orchestra” di tutte le maestranze e del coordinamento ergo-tecnico degli interventi, secondo tempi e sequenze ben precise.

Diversamente se il Cliente/Committente si affida ad una società di professionisti si accorgerà da subito quanto sia maggiormente tutelato nell’intrusione della privacy domestica di artigiani e installatori che conosce personalmente solo il professionista incaricato della Direzione Lavori.

Scegliendo di affidarsi ad una società di professionisti General Contractor o “chiavi in mano” , il Cliente potrà lasciare il proprio immobile nelle mani di persone che hanno delle responsabilità contrattuali e andare più sereno al lavoro senza perdere un infinità di tempo.

L’intrusione nella privacy domestica e il cantiere “in casa” sono questioni che possono frenare chi ha intenzione di affrontare i lavori di ristrutturazione, magari senza affidarsi a ditte specializzate e doversi preoccupare di reperire artigiani (difficile ritrovare in queste figure un riferimento o responsabile) per poi solo ritrovarsi con idee confuse.

Quote di progetto dell'impianto elettrico comunicate al cantiere

Quote di progetto dell’impianto elettrico comunicate al cantiere

Il mercato offre un’infinità di materiali e saperli inserire in un lavoro di ristrutturazione è un tema che probabilmente anche chi si inventa arredatrice o architetto sa accostare Ma solo a livello estetico , non sono da sottovalutare le caratteristiche intrinseche dei vari materiali per ottenere un opera durevole ,con poca manutenzione ed “ecologica”consentendo un risparmio energetico e aumentando cosi il valore di mercato di un immobile.

Affidare i lavori a figure di mano d’opera di sospetta ed eccessiva economicità o pensare di risparmiare in assoluto su tutti i materiali si riflette sempre sulla qualità e durabilità dell’opera, dovendo poi metter nuovamente mano al portafogli con un risultato finale discutibile.

La figura di un professionista è dunque quella di essere l’unico referente fra committente e artigiano, che traduce le scelte e le richieste estetiche in dati tecnici da apportare in un lavoro di ristrutturazione edile.

Deve conoscere leggi nazionali e normative locali per poter realizzare un opera in regola, performante e sicura. Ciò che non è norma o regola d’arte oltre ad essere potenzialmente sanzionabile potrebbe essere un domani difficilmente rivendibile senza dover portare prima gli interventi a norma.

 

Montaggio elementivetrati scorrevoli a tutta altezza

Montaggio elementivetrati scorrevoli a tutta altezza

Il Professionista si apre all’ascolto ed alla vera conoscenza del committente, è in grado di consigliare i vari prodotti a seconda del progetto, sa instaurare un rapporto di fiducia e dedicare tempo per poter fare in modo di compiacere ambo le parti, trova soddisfazione nell’aver realizzato al meglio ciò che è stato commissionato e vedere il committente soddisfatto dell’investimento fatto.

Deve saper individuare , in base alla specializzazione, il tecnico o artigiano e interagire sul campo con lo scambio di informazioni tecniche dei vari prodotti per realizzare l’opera , senza sostituirsi a questi ma fare in modo che si crei un armonia costruttiva.

Il professionista possiede nel suo bagaglio tecnico i contatti con produttori di svariati articoli, dai materiali edili, serramenti, sanitari, ceramiche, parquet, illuminazione, mobili cucina e bagno ecc. e seguire corsi di aggiornamento su costruzioni, materiali e impianti. Conosce le nuove tendenze ed innovazioni attraverso manifestazioni fieristiche.

Deve inoltre avere una buona capacità organizzativa per velocizzare la realizzazione di un progetto di ristrutturazione edile, facendo in modo che ci sia una concatenazione fra produzione delle opere applicazione dei materiali in un ordine logico e temporale. A differenza del Cliente può monitorare costantemente le opere in tutte le loro fasi mantenendo al corrente il committente e recepire le possibili variazioni .

 

Guarda  dei  nostri  lavori Vieni a trovarci o scrivici

 

4 comments

  1. You actually make it seem so easy with your presentation but I find this matter to be
    really something which I think I would never understand.

    It seems too complicated and very broad for me.
    I’m looking forward for your next post, I’ll
    try to get the hang of it!

  2. What’s up to every body, it’s my first pay a quick visit of this webpage;
    this web site consists of awesome and really fine data designed for visitors.

  3. I have been browsing online greater than three hours nowadays, yet I never discovered any attention-grabbing article like yours. It is pretty worth enough for me. In my view, if all website owners and bloggers made good content material as you did, the net can be much more helpful than ever before.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

io non sono un robot *