L’illuminazione per la casa

UN ABITAZIONE PUO’ ESSERE SAPIENTEMENTE ILLUMINATA CON STILE E MODALITA’ CHE VARIANO A SECONDA DELL’AMBIENTE.

Oggi è possibile usare luci (fonti luminose) anche molto diverse tra loro per ottenere effetti estetico-scenografici ed allo stesso tempo funzionali all’attività prevalente che si svolge in una certa stanza o edificio. L’illuminazione è l’ingrediente più importante dopo il taglio architettonico degli spazi; ancor più preziosa delle soluzioni d’arredo stesse.

DICCI COSA STAI FACENDO E TI DIREMO DI CHE LUCE AVRESTI BISOGNO

La qualità della luce viene spesso sottovalutata ma in realtà è un fattore di primaria importanza per il benessere psicofisico di ciascuno. Questo specialmente perché la luce naturale (la più importante), frequentemente non è sufficiente o piuttosto non è disponibile.Per ogni attività che svolgiamo quotidianamente chiusi in un edificio si può proporre la condizione luminosa più adatta. Riguardo l’illuminazione per la casa come vedremo il mercato fornisce moltissimi apparecchi luminosi e lampadine di caratteristiche tecniche anche molto distanti tra loro che solo una figura preparata è in grado di saper gestire al meglio per le loro potenzialità intrinseche. Le qualità estetiche e tecniche dei prodotti luminosi su cui può lavorare RP Design Group sono davvero molteplici come ad esempio l’applicazione di temperature-colore della luce anche diverse tra gli ambiti d’uso di una stessa stanza come un soggiorno o un ufficio, piuttosto che valutare: brillanza, uniformità, intensità (dimmerabile), riflessione, morbidezza o contrasto tra luce ed ombre. Prendiamo come esempio due ambienti diversi come un soggiorno e uno studio.

Il soggiorno è l’ambiente della casa che più conviene allo svolgimento di attività molteplici e differenti come il bisogno di relax postlavorativo, ricevere compagnia, guardare la tv, giocare. Per questo gli appositi sistemi di controllo devono essere analogamente multifunzionali: versatili ma affidabili all’uso quotidiano, la luce deve conservare una caratteristica di brillanza senza abbagliare.

La luce dello studio se di buona qualità contribuisce ad aumentare la produttività. Dovrebbe essere uniforme e rilassante con ombre morbide,  deve conservare un eccellente resa cromatica senza per questo abbagliare in modo da evitare affaticamento e fastidio alla vista. Per ottenere ciò solitamente si affida all’installazione più fonti luminose tra cui anche una dedicata esclusivamente alla postazione di lavoro.

LUCE E TECNOLOGIA AL SERVIZIO DELLE EMOZIONI

Esiste una profonda relazione tra luce materiali, contesto (illuminazione per la casa, negozio, teatro etc) ed emozioni. Esistono differenti fonti luminose a consumi energetici bassi o molto elevati. La miglior soluzione è dettata dall’equilibrio tra qualità della luce e consumi energetici ben proporzionati. Ed è per questo che al fine di giungere ad un ottimo risultato si adoperano lampadine differenti quali halo spot piuttosto che dicroiche, led (caldo comfort, bianchi), neon, ioduri metallici, lampade al fosforo etc. Con l’esperienza RP Design Group ha potuto verificare che non tutti i led presenti sul mercato sono della stessa qualità e durata. Infatti certe lampade perdono la loro capacità di resa più velocemente nel tempo e non riescono a garantire le stesse cromie dopo le sostituzioni o in caso di aggiunte che adoperino lotti di produzione differenti. Oggi agli impianti elettrici tradizionali o domotici si affiancano i servizi di dati e di rete che ci consentono di controllare tramite un normalissimo smartphone (oltre alla temperatura dei locali) se sono rimaste delle luci accese quando si sta andando al lavoro o comunque quando non si è a casa. Stanno nascendo lampadine con router wi-fi integrato che possono essere accese/spente da telefonino o da qualsiasi dispositivo mobile wi-fi con relativo software installato senza bisogno di impiantistiche particolari.

L’illuminazione per la casa, di tipo naturale, può anche provenire da molto lontano….siamo pronti per le prime installazioni di dispositivi solar tube, tubi rivestiti internamente di materiale rilettente capci di trasportare la luce naturale nell’edificio anche dove non ci sono finestre.Sono dunque davvero molteplici le forme e le tipologie di illuminazione per la casa; la raccomandazione è quella di avvalersi della figura di un professionista illuminotecnico nel momento di tracciare la rete impiantistica; solo in questo modo potrete godere dei grandi effetti emozionali che la luce può conferire agli spazi, senza questa figura si rischia spesso di incappare nella scelta di corpi illuminanti magari anche molto costosi congeniali al proprio gusto ma che diffondono la luce in maniera inappropriata e incapaci di valorizzare e dare prestiglio.

Guarda  dei  nostri  lavori Vieni a trovarci o scrivici

42 comments

  1. Pingback:Tipi di illuminazione per casa

  2. Pingback:Vanessa Smith

  3. Hey there I am so grateful I found your blog page, I
    really found you by error, while I was researching
    on Aol for something else, Regardless I am here now and would just like
    to say thank you for a incredible post and a all round enjoyable blog (I
    also love the theme/design), I don’t have time to look over
    it all at the moment but I have book-marked it and also added in your RSS feeds, so when I have
    time I will be back to read much more, Please do keep up the great b.

  4. Hey There. I discovered your blog the usage of msn.
    This is a really well written article. I’ll make sure to bookmark it and come back to read extra of your useful information. Thank you for the post.
    I’ll definitely return.

  5. Yοu are sο cool! I dߋ not believe I’ve truly read a single thing like that before.
    So nice to discover another person with unique thoughtѕ on this topic.
    Seriously.. tһanks for starting thiѕ up.

    Thiѕ website is one thing that is needed on the internet, someone with a
    little оriginality!

  6. I’m extremely impressed with your writing skills and also with the layout on your
    blog. Is this a paid theme or did you customize it yourself?
    Anyway keep up the nice quality writing, it’s rare to see a great blog like
    this one these days.

  7. I believe what you said was very logical. But, what about this?
    suppose you were to write a awesome headline? I mean, I don’t wish to tell you how to run your blog,
    however suppose you added a title to possibly grab people’s attention? I mean L’illuminazione per
    la casa — RP RISTRUTTURAZIONI E ARREDAMENTI is kinda plain.
    You could glance at Yahoo’s home page and watch how they create post headlines to grab people interested.

    You might add a related video or a related pic or two to grab people excited about what you’ve got to say.
    Just my opinion, it could bring your website
    a little bit more interesting.

  8. Hey! I know this is kinda off topic nevertheless I’d figured I’d ask.
    Would you be interested in exchanging links or maybe guest writing a blog article or vice-versa?
    My website goes over a lot of the same topics as yours
    and I think we could greatly benefit from each other.
    If you’re interested feel free to send me an e-mail.
    I look forward to hearing from you! Fantastic blog by the way!

  9. I do not know whether it’s just me or if perhaps everyone else encountering problems with
    your site. It looks like some of the written text within your posts are running off the
    screen. Can someone else please provide feedback and let me
    know if this is happening to them as well? This may be a issue with my internet browser because I’ve had this happen previously.

    Thank you

  10. Great goods from you, man. I’ve take note your stuff previous to and you’re just extremely excellent.
    I really like what you have bought right here, certainly like what you’re saying and the way in which through which you are saying it.
    You’re making it enjoyable and you continue to care for to stay it wise.
    I cant wait to learn much more from you.
    This is really a terrific site.

  11. Hi! This is kind of off topic but I need some guidance
    from an established blog. Is it very difficult to
    set up your own blog? I’m not very techincal but I can figure things out pretty
    fast. I’m thinking about making my own but I’m not sure where to begin. Do you
    have any points or suggestions? Thanks

  12. Hi there great blog! Does running a blog like this take a lot of work?
    I’ve no expertise in programming but I had been hoping to
    start my own blog soon. Anyways, should you have any
    suggestions or techniques for new blog owners please share.
    I know this is off subject but I simply needed to ask.
    Thank you!

  13. Hiya very cool web site!! Guy .. Excellent .. Amazing ..
    I’ll bookmark your website and take the feeds also?
    I am satisfied to find so many useful info
    here in the put up, we’d like develop extra techniques in this regard, thanks for
    sharing. . . . . .

  14. I really love your blog.. Great colors & theme. Did you create this web site
    yourself? Please reply back as I’m looking to create my
    very own website and want to know where you got this from
    or just what the theme is named. Many thanks!

  15. Thank you a lot for giving everyone an exceptionally wonderful chance to check tips from this blog. It’s always so pleasant plus stuffed with a good time for me personally and my office colleagues to search your website at a minimum thrice in 7 days to read through the new secrets you have. And of course, I’m just actually motivated for the spectacular inspiring ideas you give. Selected two ideas in this posting are in fact the simplest we’ve ever had.

  16. This design is steller! You most certainly know how to
    keep a reader amused. Between your wit and your videos, I was almost
    moved to start my own blog (well, almost…HaHa!) Fantastic job.
    I really enjoyed what you had to say, and more than that, how you presented it.
    Too cool!

  17. Having read this I thought it was extremely informative. I
    appreciate you spending some time and effort to
    put this content together. I once again find myself personally spending a significant amount of time both reading
    and leaving comments. But so what, it was still worth it!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

io non sono un robot *